Home

ONE BUTTON RECORDER (OBR)

Programmi per registrare il suono dalla scheda audio del PC ne esistono tanti, ma io ne cercavo uno molto semplice da usare, che occupasse poco spazio sul desktop, e che potesse attivare la registrazione al volo senza dover perdere tempo a definire particolari quali il nome del file di registrazione o la frequenza di campionamento. Inoltre desideravo avere una funzione non sempre disponible nei programmi di registrazione, e cioé la possibilità di registrare il segnale presente qualche istante prima che venga premuto il pulsante di registrazione.

Così è nato il mio "one button recorder" (in breve OBR), un programma per registrare dalla scheda audio volutamente minimalista: ha un bottone solo (da qui il nome) e i suoi parametri di funzionamento vengono fissati tramite le opzioni della linea di comando. Una scelta senz'altro poco ortodossa per il mondo Windows, ma come ho detto volevo per quest'applicazione specifica un programma facile da usare e senza fronzoli.

Il programma potete scaricarlo qui, il suo uso è completamente gratuito (ma non chiedetemi i sorgenti: non sono disponibili). Per usare OBR scompattate il file obr.zip in una cartella, e lanciate il programma obr.exe.
Appena lanciato il programma, apparirà un bottone One Button Recorder (OBR) e il segnale in ingresso alla scheda audio verrà immediatamente trasferito all'altoparlante: regolate il livello mediante l'uso del mixer di windows per la miglior riproduzione. Premendo il bottone "record" di OBR la registrazione incomincia, premendolo ancora la registrazione termina. Per uscire dal programma basta cliccare sull'icona di uscita in alto a destra. Il programma è configurato per registrare con una frequenza di campionamento di 11050 Hz, e salvare la registrazione in formato WAV monofonico a 8 bit: parametri che sono ideali per registrare la voce (io infatti uso OBR anche per prendere velocemente appunti vocali col mio laptop). Ulteriori funzioni sono attivabili mediante le seguenti opzioni impartite tramite la linea di comando (altre funzioni sono in fase di sviluppo):

-f n Imposta la frequenza di campionamento della scheda audio a n Hz (la frequenza di campionamento scelta deve essere ovviamente supportata dalla scheda audio!)
-b t  mediante questa opzione ogni volta che si preme il pulsante "record" vengono salvati anche  t secondi precedenti l'istante di avvio della registrazione. Se non viene usato questo parametro, OBR registra i trenta secondi precedenti l'avvio della registrazione
-s n   questo parametro causa l'immediato avvio della registrazione. Dopo n secondi la registrazione finisce ed OBR termina.  Questa modalità di funzionamento è utile per realizzare registrazioni ad orari programmati mediante lo scheduler di windows
-t tramite questa opzione la finestra di OBR rimane sempre in primo piano
-r  seleziona la modalità di registrazione in formato PCM a 16 bit
-2 attiva la registrazione in modalità stereo. Di default la registrazione è monofonica.
    
    
Alcuni esempi :

obr -f 48000 -2 -r  OBR registra campionando a 48000 Hz in modalità stereo, registrando in formato PCM16.
obr -s 120 OBR registra per due minuti campionando a 11050 Hz in modalità monofonica, salvando in formato PCM8.


Per impostare dei parametri diversi da quelli di default potete ad esempio creare un collegamento a obr.exe e nel campo "riga di comando" oltre ad obr.exe mettete i parametri desiderati. Io ad esempio mi sono creato un collegamento a obr.exe che ho denominato obr_stereo per registrare a 44100 Hz, 16 bit in stereo.

OBR imposta automaticamente il nome del file dove viene registrato l'audio in funzione della data ed ora del momento in cui inizia la registrazione. Ad esempio,  se il pulsante "record" viene premuto alle 12:43:27 del 12/1/2008, il file in cui viene salvata la registrazione si chiama OBR_20080112_124327.wav.

Per eseguire OBR all'ora desiderata (utile ad esempio per registrare dei suoni durante la nostra assenza), basta utilizzare le "operazioni pianificate" di Windows, specificando ovviamente l'opzione -s). In alternativa alle opzioni pianificate potete usare una delle tante implementazioni di cron per windows.

Il programma è stato scritto in C++ usando alcune classi che avevo sviluppato anni addietro per un'applicazione di digital signal processing, e la parte più laboriosa da realizzare è stata...l'interfaccia utente. OBR utilizza per il controllo della scheda audio l'ottima libreria portaudio

Home

Tutti i diritti riservati. La riproduzione di testo e figure di questo sito è protetta dalle norme di legge internazionali sul diritto d'autore.